Supportare le madri nel passaggio da ospedale a casa

Gli operatori sanitari svolgono un ruolo specifico e importante nel sostenere madri e neonati nell'allattamento al seno. Informazioni e supporto adeguati basati su prove, nonché la giusta tecnologia di estrazione, se necessaria, consentono di facilitare il passaggio dall’ospedale a casa e possono fare una grande differenza nei risultati dell'allattamento.

Ci sforziamo di responsabilizzare gli operatori sanitari e le madri attraverso l’informazione, specialmente in tempi come questi. In questa sezione troverai i nostri più recenti materiali didattici sull'allattamento in periodo COVID-19 per supportare gli operatori sanitari e le madri e garantire una transizione di successo dall'ospedale a casa.

Supportare l'allattamento, dall'ospedale a casa

Alcune madri trovano l'allattamento al seno facile e semplice, mentre altre potrebbero trovarlo più impegnativo. Per scegliere il modello più adeguato di tiralatte per supportare l'allattamento al seno, è fondamentale non solo tenere conto delle specifiche esigenze di allattamento della madre, ma anche in quale fase del percorso di allattamento si trova. 

Scarica l'infografica sulla scelta della tecnologia adeguata per supportare le madri nel passaggio dall'ospedale a casa 

Donna Geddes, Docente di Human Lactation presso University of Western Australia, Perth La nascita di un figlio è un evento che travolge completamente, e durante la pandemia da Coronavirus, ancora di più. Una degenza più breve dopo il parto comporta che i problemi di allattamento si manifestano a casa. L'intera comunità medica deve lavorare insieme per aiutare le madri a stabilire un'adeguata produzione di latte fin dal primo giorno.

Supporto alle mamme con una serie di video (lingua inglese)

Il Coronavirus ha avuto, e continua ad avere, un impatto significativo sulla maternità. Gli operatori sanitari dei reparti maternità e UTIN hanno segnalato importanti cambiamenti nella pratica clinica e una riduzione del personale ostetrico ed esperti in lattazione. Le visite prenatali vengono ridotte, così come il periodo di degenza in ospedale dopo il parto e le visite a domicilio postnatali si verificano meno frequentemente; causando potenzialmente un'assenza di informazioni che le madri necessitano in tema allattamento al seno e estrazione.

Medela ha pensato ad una serie di video sull’allattamento per supportare gli operatori sanitari, le donne incinte e le neomamme fornendo informazioni, preparazione e guida per i problemi di allattamento più frequenti nei primi giorni e nelle prime settimane dopo il parto. In questo modo speriamo di incoraggiare le neomamme ad allattare con successo, ottenere un’adeguata produzione di latte e gettare le basi per un allattamento al seno a lungo termine.

Clicca qui per visualizzare i video in lingua inglese 

COVID-19 e allattamento: informazioni per le madri

Per fornire alle neomamme o future madri le informazioni più recenti e affidabili su COVID-19 e allattamento al seno, nonché latte materno, sicurezza e salute, Medela ha realizzato una raccolta di materiali ed articoli, incluse le domande più frequenti dei genitori. Queste risposte – sempre aggiornate -  sono state raccolte da fonti affidabili per fornire informazioni utili.

Clicca qui per visualizzare la pagina

Ann Yates, Lead Midwife Advisor presso la Confederazione Internazionale delle Ostetriche (ICM), Regentessekwartier, Provincia dell'Olanda Meridionale, Netherlands Durante il COVID-19, molte neomamme sono state rimandate a casa dall'ospedale poche ore dopo il parto, senza il necessario supporto della comunità e del personale ostetrico per iniziare il percorso di allattamento al seno. Le difficoltà nell'ottenere sostegno possono causare grande stress alle neomamme e con un conseguente svezzamento precoce.
Evidenze scientifiche dell'impatto Leggi tutto Allattamento: fattori di rischio Leggi tutto