Come scegliere un tiralatte

Con una scelta così ampia sul mercato, decidere quale tiralatte utilizzare è tutt'altro che facile. Non ti preoccupare: sia che tu estragga il latte occasionalmente, sia che tu lo faccia quotidianamente, la nostra guida sulla scelta del tiralatte ti aiuterà a trovarne uno perfetto sia per te sia per il tuo bambino

How to choose a breast pump

Durante la gravidanza, scegliere il tiralatte potrebbe non essere in cima alla tua lista delle cose da fare e non è assolutamente un problema, come spiega Nania Schärer-Hernández, direttrice del Global Education Department di Medela: "Prima della nascita del tuo bambino probabilmente acquisterai molti articoli e accessori per neonati e può succedere di ritardare leggermente la scelta del tiralatte."

"Ovviamente è importante farti trovare preparata ed è una buona idea familiarizzare in anticipo con diversi tipi di tiralatte, ma è solamente una volta che il tuo bambino sarà nato che saprai quali sono le tue esigenze in fatto di allattamento al seno."

Ogni mamma e ogni bambino hanno necessità diverse, che possono cambiare durante il percorso di allattamento al seno e di estrazione del latte. Iniziamo dando uno sguardo alla gamma di tiralatte disponibili, per poi cercare di capire in modo più approfondito quali siano i tiralatte più adatti alle diverse situazioni.

Quale tipo di tiralatte dovrei scegliere?

Per quanto riguarda la tecnologia dei tiralatte, la scelta si riduce a tre opzioni. Comprenderle ti sarà d'aiuto quando dovrai decidere cosa cerchi in un tiralatte.

  • Manuale o elettrico?
    I tiralatte manuali sono più economici rispetto ai modelli elettrici, sono silenziosi e comodi per un'estrazione occasionale. Se usati frequentemente, invece, possono richiedere molto impegno, in quanto necessitano di una pressione continua sulla maniglia per la creazione del vuoto. I tiralatte elettrici sono più facili e più comodi da utilizzare, perché è l'unità motore a gestire l'estrazione.

    La tecnologia 2-Phase Expression imita il comportamento di suzione naturale del bambino. "All'inizio di ogni poppata, il bambino utilizza suzioni brevi e rapide per stimolare il tuo riflesso di eiezione del latte. Una volta avviato il flusso del latte, la sua suzione rallenta e diventa più efficiente, permettendo al bambino di ingerire quanto più latte possibile",1 spiega Nania. "Medela ha sviluppato la tecnologia 2-Phase Expression per simulare questo ritmo di alimentazione e creare un metodo di estrazione efficace e più naturale."2,3

    Tutti i tiralatte elettrici Medela funzionano anche a batterie ricaricabili o di tipo AA.
     
  • Singolo o doppio?
    Un tiralatte elettrico singolo è ideale per le estrazioni occasionali. Un tiralatte doppio, che estrae il latte simultaneamente da entrambi i seni, risulta più comodo per le estrazioni regolari, siano esse dovute a ragioni mediche o al ritorno al lavoro.

    Oltre che dimezzare il tempo trascorso a estrarre, un tiralatte doppio rimuove in media il 18% in più di latte rispetto all'estrazione da un solo seno per volta, ed è per questo un'ottima scelta per le mamme impegnate. Il latte ottenuto con l'estrazione doppia presenta anche un contenuto maggiore di grassi e calorie.4
     
  • Perché noleggiare un tiralatte ospedaliero Symphony di Medela?
    Se estrai il latte ogni giorno con regolarità o ti affidi a un tiralatte per avviare e formare la tua produzione di latte, ricordati che il tiralatte ospedaliero Symphony di Medela può essere noleggiato per tutto il tempo necessario. Symphony ha uno schema di suzione unico basato sulla ricerca e clinicamente testato per avviare, formare e mantenere la produzione di latte ed è particolarmente indicato per l'estrazione durante i primi cinque giorni di vita del bambino.5 Verifica la presenza di centri di noleggio vicino a te.

Perché scegliere un tiralatte Medela?

"Noi di Medela crediamo che i risultati migliori si ottengano imitando la natura il più minuziosamente possibile", afferma Nania. "Abbiamo effettuato massicci investimenti nelle collaborazioni scientifiche e di ricerca, che hanno portato a nuove importanti scoperte sull'anatomia del seno e sulla scienza della lattazione."

"Comprendere i meccanismi della natura ci aiuta a creare prodotti migliori a supporto di mamme e bambini", continua. "È per questo che i nostri tiralatte elettrici sono dotati della tecnologia 2-Phase Expression e che i tiralatte ospedalieri doppi sono dotati di un programma di iniziazione che imita il metodo di alimentazione dei neonati."6

Scegliere un tiralatte che si adatti alle tue esigenze e al tuo stile di vita

Quale sia il tiralatte adatto a te dipende da quanto spesso pensi che allatterai e da dove ti trovi nel percorso di lattazione.5 Questo percorso si suddivide in tre fasi:

  • Avvio: i primi cinque giorni
  • Formazione: dal giorno sei al giorno 30
  • Mantenimento: dopo i primi 30 giorni

La scelta di un tiralatte adatto dipende dalla fase del percorso in cui ti trovi, ma anche dalle tue circostanze personali, dalle esigenze del tuo bambino e dal tuo atteggiamento nei confronti dell'allattamento al seno e dell'estrazione. Dai un'occhiata agli scenari qui sotto e trova quello che ti rispecchia.

Il mio bambino non riesce a nutrirsi al seno e devo estrarre il latte per ogni poppata

Alcuni bambini non possono essere allattati al seno a causa di difficoltà di attacco o di suzione, a volte perché nati prematuri, perché hanno esigenze speciali o perché non godono di buona salute. Alcune mamme e alcuni bambini vengono separati per poter effettuare delle cure mediche e altre mamme vogliono che i loro bambini godano dei benefici del loro latte, ma non si sentono in grado di allattare al seno.

"Il segreto per produrre latte materno a sufficienza in ognuna di queste situazioni è iniziare a usare il tiralatte ospedaliero elettrico doppio Symphony, dotato di tecnologia di iniziazione, a poche ore dal parto", afferma Nania.

Prodotti consigliati

L'esclusivo programma di iniziazione del tiralatte elettrico doppio Symphony di Medela imita il ritmo di alimentazione del neonato durante i primissimi giorni di allattamento al seno, con suzioni rapide e pause più lunghe. Le prove dimostrano che questi ritmi di suzione infantile stimolano il seno materno a una produzione di latte ottimale.7 “Gli studi mostrano che cominciare l'estrazione con il programma di iniziazione consente di offrire molto più latte, nei primi 14 giorni, rispetto al programma standard."5,6 spiega Nania.

Oltre che essere il tiralatte scelto da moltissimi ospedali e centri per la nascita, Symphony di Medela può anche essere noleggiato per uso domiciliare. Una volta tornata a casa, quindi, potrai continuare a usare la stessa tecnologia di estrazione a cui si è abituato il tuo corpo e gli stessi accessori di estrazione. Scopri come noleggiare Symphony sul nostro sito web.

"Consiglio vivamente di avere anche un buon tiralatte doppio e un reggiseno per l'estrazione a mani libere", afferma Catherine, due figli, dalla Nuova Zelanda. "L'infermiera di mio figlio mi ha anche spiegato che, in caso di estrazione esclusiva, è necessario avere un tiralatte ospedaliero doppio per dare al seno un livello di stimolazione simile a quello di un bambino che ha fame."

Ho difficoltà ad avviare la mia produzione di latte

Durante i primi giorni di allattamento al seno, è normale che i neonati abbiano difficoltà ad attaccarsi o che le mamme si preoccupino della loro produzione di latte. "Se tu e il tuo neonato avete difficoltà ad avviare l'allattamento al seno, chiedi subito consiglio a un consulente per l'allattamento o a uno specialista dell'allattamento. Spesso i consigli di un esperto sull'attacco o sulla posizione durante l'allattamento aiutano", afferma Nania.

Se ti trovi ancora in ospedale o se il tuo bambino ha solo pochi giorni di vita, usa un tiralatte ospedaliero Medela dotato di programma Initiate. Ti permetterà di avviare e formare la tua produzione di latte e di nutrire il tuo bambino con il latte estratto.

Potresti dover estrarre il tuo latte per diversi giorni o settimane, finché il tuo bambino e il tuo corpo non saranno pronti per l'allattamento al seno. Utilizzare un tiralatte doppio ti permetterà di massimizzare la quantità di latte estratto nel minor tempo e il latte avrà anche un contenuto calorico più elevato.4

Prodotti consigliati

Visto che probabilmente non dovrai estrarre il latte a tempo pieno a lungo termine, valuta l'idea di noleggiare per un mese o due un tiralatte ospedaliero Symphony di Medela, l'unico tiralatte ospedaliero dotato di tecnologia di iniziazione basata sulla ricerca.

"Il tiralatte doppio Medela è stato fantastico. L'ostetrica mi incoraggiò a utilizzarlo il più spesso possibile per formare la mia produzione di latte per i gemelli, e così feci", racconta Anna, due figli, dal Regno Unito.

Se non hai bisogno del programma di iniziazione e preferisci avere il tuo tiralatte personale, o se ne vuoi uno portatile, scegli un tiralatte elettrico doppio efficiente, come Freestyle di Medela, dotato di batteria ricaricabile a lunga durata. In alternativa, valuta il tiralatte elettrico doppio Swing Maxi di Medela.

Allatto esclusivamente al seno e voglio estrarre il latte occasionalmente

Se l'allattamento al seno si è stabilizzato e desideri estrarre il latte di tanto in tanto, in modo che il tuo partner o la tata possano darlo al tuo bambino in tua assenza, dovrebbero bastarti un tiralatte manuale o un tiralatte elettrico singolo.

Prodotti consigliati

Scegli tra il tiralatte manuale Harmony di Medela o il tiralatte elettrico singolo Swing di Medela.

"Usavo il tiralatte elettrico singolo Swing di Medela per alleviare la mastite con il mio primo figlio, poi per fare in modo che il mio secondo figlio potesse alimentarsi con il mio latte al nido. Era una delle poche marche che si adattava comodamente ai miei capezzoli", racconta Victoria, due figli, dall'Australia. "Era perfetto perché veloce e silenzioso, induceva rapidamente l'emissione del latte e funzionava anche a batterie quando non trovavo una presa elettrica."

Sto per ricominciare a lavorare e voglio nutrire il mio bambino con il mio latte estratto

In quanto mamma lavoratrice che allatta, probabilmente estrarrai il latte ogni giorno per diversi mesi e dovrai portare il tiralatte al lavoro con te.

Prodotti consigliati

Un tiralatte portatile e leggero è l'ideale e un modello elettrico doppio, come Swing Maxi di Medela o Freestyle di Medela, ti permetterà di raccogliere più latte in meno tempo e sarà quindi perfetto per delle pause veloci al lavoro.

"Quando ricominciai a lavorare stavo ancora allattando al seno, ma il mio capo fu molto comprensivo, consentendomi di fermarmi ogni volta che avevo bisogno di estrarre il latte. Usavo Swing Maxi di Medela ed estraevo il latte perfino sul tram verso il lavoro!" ricorda Sarah, due figli, dall'Australia.

Ora forse hai un'idea più chiara di quale sia il tipo di tiralatte che fa per te. "Ricorda che un'estrazione efficace non dipende solamente dal tipo di tiralatte utilizzato. La quantità di latte che ottieni può dipendere molto da come e quando usi il tiralatte. Inoltre, sono assolutamente indispensabili coppe per il seno della misura adeguata", raccomanda Nania.

Continua a leggere i nostri consigli per l'estrazione di latte.