Coppe raccoglilatte

Se ti accorgi di avere perdite di latte da un seno mentre il tuo bambino si nutre dall'altro, le coppe raccoglilatte di Medela possono raccogliere il latte in eccesso mentre allatti.

In evidenza

  • Si adattano in modo flessibile alla forma del seno
  • Evitano la formazione di macchie bagnate, anche in caso di flusso di latte abbondante
  • Il morbido silicone offre comfort alla pelle delicata del seno
  • Pratico beccuccio per uno svuotamento facile
  • Prive di BPA
A mum breastfeeding her baby using milk collection shells to capture breast milk leakage and save excess milk.

Affrontare le perdite di latte dal seno durante le poppate

Mentre allatti il tuo bambino, potresti notare delle perdite di latte dall'altro seno. Questo tipo di perdite colpisce molte mamme, e alcune più di altre! Tuttavia, avere perdite dal seno è assolutamente normale, soprattutto durante le prime sei settimane 1 e non è necessariamente indizio di una produzione eccessiva di latte. Se temi di avere una produzione eccessiva di latte, leggi il consiglio dell'esperto per saperne di più. Nel frattempo, le coppe raccoglilatte possono esserti d'aiuto.

Cosa sono le coppe raccoglilatte?

Le coppe raccoglilatte vengono indossate sopra il capezzolo per raccogliere le perdite di latte dal seno, assicurando che nessuna goccia che fuoriesce durante le poppate vada sprecata. Le coppe raccoglilatte di Medela sono realizzate con materiali delicati sulla pelle e modellate sul corpo, rendendole comode e discrete da indossare.   

Quando utilizzare le coppe raccoglilatte

È possibile indossare le coppe raccoglilatte durante l'allattamento per raccogliere le perdite di latte come descritto sopra, nonché tra una poppata e l'altra, per evitare la formazione di macchie bagnate. Ricordati di toglierle ogni due o tre ore e di lasciare asciugare il seno all'aria, poiché questa procedura impedisce che l'umidità in eccesso danneggi i capezzoli. Inoltre, evita di indossare i proteggi capezzolo di notte, in quanto potrebbe causare sensibilità cutanea; potresti provare le coppette assorbilatte monouso per assorbire le perdite di latte abbondanti oppure le coppette assorbilatte monouso Ultra thin se hai un flusso più leggero.

Come usare le coppe raccoglilatte Medela

È necessario assemblare i due componenti delle coppe raccoglilatte prima dell'uso. Questa procedura è semplice da effettuare:

  1. la membrana in silicone morbido e flessibile è progettata per essere delicata sulla pelle; posizionala sulla parte esterna, facendola aderire su tutta la circonferenza.
  2. Una volta assemblata, metti la coppa raccoglilatte nel reggiseno, in modo che l’apertura della membrana si trovi esattamente in corrispondenza del capezzolo. Il pratico beccuccio deve essere rivolto verso l'alto.

Quando si usano le coppe raccoglilatte, è consigliabile indossare un reggiseno per l'allattamento. Infatti, le coppe tendono a essere un po' più spaziose di un reggiseno tipico, esercitando meno pressione sul seno.

Uso del latte materno raccolto  

Solo il latte materno raccolto durante l'allattamento può essere somministrato al bambino; getta il latte conservato tra una sessione e l'altra di allattamento. Quando si tolgono le coppe raccoglilatte, è consigliabile chinarsi leggermente in avanti. Successivamente, utilizza lo speciale foro di uscita della coppa per trasferire il latte materno che è stato raccolto durante una poppata in un contenitore sanificato, come una biberon per latte materno o una sacca di conservazione. Se non hai intenzione di somministrare immediatamente questo latte al tuo bambino, metti subito il contenitore in frigorifero e utilizzalo entro 24 ore.

Come pulire le coppe raccoglilatte Medela

È importante mantenere puliti gli accessori per l'allattamento al seno, comprese le coppe raccoglilatte. Prima del primo utilizzo e, in seguito una volta al giorno, sanifica i proteggi capezzolo nel modo seguente:

  • separa i componenti e mettili in una piccola pentola piena di acqua fredda distillata. Nel caso non sia possibile utilizzare l'acqua distillata, aggiungi un cucchiaino di acido citrico all'acqua del rubinetto per evitare la formazione di depositi calcarei.
  • Porta l'acqua a ebollizione e continua a far bollire i proteggi capezzolo per cinque minuti.
  • Scola l'acqua accuratamente e lascia asciugare i componenti su un panno pulito.

Inoltre, è importante pulire le coppe raccoglilatte dopo ogni utilizzo. Separa i componenti e lavali con una soluzione detergente delicata. In seguito, sciacquali accuratamente in acqua fredda e lasciali asciugare su un panno pulito. Sia la parte esterna che la membrana interna possono essere lavati in lavastoviglie, pertanto puoi usare anche questo metodo di pulizia; in alternativa utilizza una sacca per microonde.

Leggi tutto
Bibliografia

1 Morbacher N. Breastfeeding answers made simple. Amarillo TX, USA: Hale Publishing; 2010.