Cuscinetti idrogel

Se stai allattando e soffri di capezzoli dolenti o screpolati, i cuscinetti idrogel di Medela favoriscono la guarigione e offrono un sollievo immediato.

In evidenza

  • Favoriscono la guarigione della pelle e aiutano a mantenerla sana
  • Favoriscono la guarigione
  • Formano un cuscinetto che protegge i capezzoli sensibili o dolenti 
  • Speciale formulazione per un effetto rinfrescante al contatto con la pelle
  • Sterili e confezionati singolarmente
  • Non tossici e privi di conservanti
A breastfeeding mum plays happily with her baby, her sore nipples feeling better, thanks to using hydrogel pads

Quando usare i cuscinetti idrogel

Sebbene alle neomamme venga spesso detto che l'allattamento al seno non è doloroso, in realtà può passare del tempo prima che i capezzoli si abituino alla frequenza e alla durata delle poppate del neonato. Questo, unito a tutti i cambiamenti ormonali che avvengono nel tuo corpo nei primi giorni dopo il parto, può far sì che tu soffra di capezzoli sensibili o dolenti. I cuscinetti idrogel possono aiutare offrendo un sollievo immediato e refrigerio al dolore ai capezzoli. Inoltre, possono proteggere i capezzoli, evitando che sfreghino contro gli indumenti e sostenere il processo di guarigione se la pelle è danneggiata.

Prendersi cura dei capezzoli screpolati

Ricordati che i capezzoli molto dolenti o screpolati possono essere indizio di un problema con l'attaccamento al seno del bambino durante una poppata; pertanto è consigliabile farsi controllare da un consulente per l'allattamento o da uno specialista dell'allattamento al seno. In caso di sanguinamento dei capezzoli durante l'allattamento, se avverti una sensazione di bruciore o nel caso di lenta guarigione dei capezzoli, è importante rivolgersi a un consulente per l'allattamento o a un professionista sanitario, in quanto potresti essere in presenza di un'infezione al seno o di altre condizioni che necessitano di cure.

Come funzionano i cuscinetti idrogel?

I cuscinetti idrogel Medela hanno una formulazione speciale che forma un cuscino protettivo, il quale produce un effetto rinfrescante a contatto con la pelle, favorendone la guarigione. Sono abbastanza grandi da coprire il capezzolo e l'areola (la pelle più scura intorno al capezzolo), i quali possono essere colpiti da dolore.

Per usare i cuscinetti idrogel, segui questi semplici passaggi:

  • in primo luogo, lavati le mani, poi apri il sacchetto e rimuovi il cuscinetto idrogel dal rivestimento in plastica.
  • Posiziona accuratamente la parte in gel del cuscinetto direttamente sul capezzolo.
  • Quando hai bisogno di allattare il tuo bambino, rimuovi semplicemente il cuscinetto idrogel e mettilo su una superficie pulita.
  • Poi, lava delicatamente il seno con acqua tiepida e lascialo asciugare prima di allattare.
  • Una volta terminato, riapplica il cuscinetto in gel con le mani pulite.

Le coppette idrogel sono riutilizzabili?

Sì, è possibile riutilizzare un cuscinetto idrogel entro 24 ore. È sufficiente conservarlo in un luogo fresco, pulito e asciutto tra un uso e l'altro; non occorre lavarlo con saponi o detergenti. È possibile tenere i cuscinetti idrogel in frigorifero per un ulteriore effetto rinfrescante; tuttavia, ricordati di tenerli fuori dalla portata di qualsiasi altro bambino presente in famiglia. Inoltre, nell'improbabile eventualità che il cuscinetto idrogel da chiaro diventi torbido o lattiginoso, è opportuno smaltirlo e usarne uno pulito.

Leggi tutto